Cellulare simile alliphone 6 Plus

iPhone 6 e iPhone 6 Plus: dimensioni, peso, caratteristiche e prezzo FOTO

Le foto sono dettagliate, ma potrebbero essere più luminose e noi abbiamo sentito il bisogno di raffreddare un po' i colori, dal tono troppo caldo. Sia la fotocamera frontale che la posteriore possono registrare video in 4K a 60fps e finalmente con la fotocamera frontale si possono girare anche video in slow-motion. Gli Slofie sicuramente non cambieranno la nostra vita, ma noi abbiamo adorato testare la funzione a fps e p.

Una cosa più importante dei frame per secondo sono la stabilizzazione video cinematografica di Apple, che rende tutto più fluido, e l'Audio Zoom migliora il suono, aumentando il volume dei soggetti più distanti quando si zooma. Abbiamo trovato questa funzione molto meglio di quella del Samsung Galaxy Note Apple ha cambiato l'app della fotocamera, aggiungendo l'opzione per scattare foto in formato oltre ai formati normale e quadrato prima era semplicemente una modalità dedicata che spesso ci si ritrovava a usare per sbaglio scorrendo il dito sul display.

Scattare foto in formato è stato molto più facile, senza bisogno di tagliarle successivamente. Potete tenere premuto il pulsante della fotocamera per iniziare a registrare un video l'interfaccia è molto simile a Instagram e Snapchat. Per scattare foto a raffica sarà sufficiente premere il pulsante della fotocamera e scorrere verso sinistra, mentre per continuare a registrare un video dovrete scorrere verso destra. Tutti i dispositivi con iOS 13 hanno strumenti migliorati per la post-produzione, con controlli per impostare la nitidezza, la riduzione del rumore, la definizione e la tonalità.

L'iPhone è garantito per durare un solo anno, dice Apple in tribunale

La cosa migliore è che le Live Photos rimarranno tali anche dopo averle editate, dandovi un motivo in meno per aprire Adobe Lightroom. Il pulsante della modalità Notte è posizionato in alto, con un numero che indica i tempi di esposizioni per le attuali condizioni di luce. Se lo premete apparirà uno slider per l'intensità per cambiare i tempi di esposizione. Serve un po' di impegno per usarlo, e questo vi farà ringraziare di avere tra le mani un iPhone più piccolo.

L'app è molto minimale, e questo significa che dovrete spostarvi da una modalità all'altra, tra le varie opzioni posizionate in basso e scorrere su e giù sullo schermo. L'app è intuitiva perchè sono necessari solo due gesti di base, ossia scorrere verso il basso per vedere le modalità e scorrere verso l'alto per le opzioni. Con il prossimo aggiornamento del software dovrebbe arrivare la funzione ''Deep Fusion'', che prende nove esposizioni e le fonde in una singola immagine processando i pixel uno a uno.

L'iPhone 11 Pro non è qui per offrire un design innovativo. La scocca ha un nuovo finish opaco, un piccolo cambiamento rispetto alla scocca in vetro lucido a cui eravamo abituati. La presa ora è piuttosto migliorata, e anche le macchie e le impronte sono meno visibili.

Finora è l'iPhone che abbiamo preferito a livello estetico. Si tratta di un miglioramento che magari non vi farà venire voglia di comprare una custodia protettiva, specialmente se il vostro iPhone è nel colore verde notte. In questo caso, vi consigliamo di scegliere una custodia trasparente. Gli altri colori sono grigio siderale, argento e oro. Il notch della fotocamera True Depth è ancora là? La risposta è si. La tripla fotocamera posteriore ha un'estetica bizzarra? Anche questo è vero. Lo schermo dell'iPhone 11 Pro è sempre da 5. Questo porta su tutto un altro livello la visione di contenuti video HDR, e Apple afferma che la luminosità massima qua raggiunga i nit.

Guardare un film scaricato da iTunes ha rivelato nuovi dettagli, mantenendo i neri profondi e i colori brillanti. La libreria di contenuti HDR è cresciuta nel corso degli anni, e il supporto Dolby Atmos è fantastico per quando non avete con voi le vostre AirPods.

L'iPhone 11 Pro Max ha uno schermo più grande da 6. Ci è piaciuto poter raggiungere gli angoli più distanti dello schermo con una sola mano. Abbiamo parlato nel dettaglio di iOS 13 nell'articolo dedicato, e la maggior parte dei cambiamenti riguardano soprattutto l'iPhone 11 Pro, se non consideriamo le funzioni della nuova app per la fotocamera. La funzione per eccellenza è la Dark Mode, che inverte i colori dell'interfaccia passando alle tonalità del grigio.

Sicuramente iOS 13 è una buona ragione per cambiare il vostro iPhone se avete un 5S o un 6, che sono rimasti alla versione Gli strumenti per l'editing sono migliorati, e la tastiera QuickPath vi permette di digitare le lettere e i numeri senza staccare le dita dallo schermo. Nel complesso tutto è stato molto migliorato. Il chipset A13 Bionic aumenta le performance, innalzando iPhone sopra ai modelli Android. Certo, ogni telefono è molto veloce appena acquistato, ma l'iPhone 11 Pro è particolarmente veloce per l'editing e l'esportazione dei video.

Abbiamo notato dei rallentamenti nell'app della fotocamera, anche se potrebbe essersi trattato di un problema con iOS I risultati del benchmark su Geekbench 5 hanno dimostrato che si tratta dell'iPhone più veloce insieme al Pro Max, con un punteggio in multi-core di 3. La batteria dell'iPhone 11 Pro è durata più di un giorno durante i nostri test, avvicinandosi a un giorno e mezzo. Attivare il risparmio energetico aiuta davvero ad aumentare l'autonomia. Apple afferma che l'iPhone 11 Pro duri 4 ore in più rispetto all'iPhone XS, e sicuramente noi abbiamo notato la differenza tra i due.

Apple ha eliminato il 3D Touch a favore di una batteria più grande e il nuovo display è più efficiente, quindi noi vi consigliamo senza esitazione il modello più piccolo. Un adattatore da 18 W e un cavo lightning-USB C sono inclusi nella confezione, e questa è davvero una bella novità. Abbiamo amato il fatto di poterlo usare con una mano sola. E la potenza è la stessa dell'iPhone 11 Pro Max. Siamo grandi fan dell'iPhone 11 per il suo prezzo più contenuto, quindi comprate l'11 Pro solo se vi serve davvero il display OLED e avete intenzione di usare il teleobiettivo.

La fotocamera è la cosa che è stata migliorata di più, e la modalità Notte è la nostra preferita per schiarire gli scatti più bui. L'effetto viene applicato in automatico. C'è chi non usa molto la fotocamera degli smartphone. Alcuni si affidano a una mirrorless.

Apple ha investito molto nella nuova fotocamera e, se non vi interessa, meglio dare un'occhiata ai modelli più vecchi. L'iPhone 11 Pro ha un'ottima autonomia di un giorno e mezzo con utilizzo intenso, con l'ausilio del risparmio energetico. Questo è davvero fantastico, ma se volete ancora di più, meglio l'iPhone 11 Pro Max. A meno che non troviate una super offerta, noi ve lo sconsigliamo.

  • Smartphone che Assomiglia all’ Iphone 6 ecco il modello.
  • Smartphone che Assomiglia all’ Iphone 6 ecco il modello.
  • bumper iphone 6s c cellular line!
  • iPhone 11 Pro|recensione.
  • localizzare le persone con il cellulare.
  • come controllare whatsapp del mio ragazzo.
  • I migliori telefoni Android concorrenti di iPhone X, quali alternativi scegliere.

L'XS e l'XR sono ottimi iPhone e, se non avete fretta, l'iPhone 12 potrebbe ricevere molti potenziamenti ancora più interessanti. TechRadar Il tuo punto di riferimento per gli acquisti tecnologici.

I 20 migliori smartphone al mondo – Business Insider Italia

Casa Recensioni Smartphone. Pro Il nuovo comparto fotografico rappresenta un vero passo in avanti per iPhone Batteria notevolmente migliorata Nuovo finish opaco per la scocca. Contro A livello estetico è molto simile a iPhone XS Al di là della fotocamera non ci sono grandi novità. Recensione in due minuti L'iPhone 11 Pro è l'ultimo iPhone Apple che fa chiedere a tutti quale sia la vera innovazione.

Immagine 1 di 5 Image credit: Future. Immagine 2 di 5 Image credit: Future. Immagine 3 di 5 Image credit: Future. Immagine 4 di 5 Image credit: Future. Quello che risulta invece più evidente è l 'efficienza energetica di questo processore. Nonostante la batteria di iPhone 8 Plus sia leggermente meno capiente di quella di iPhone 7 Plus si riescono comunque ad ottenere risultati simili. La batteria dovrebbe essere da mAh, dovrebbe perché Apple non offre informazioni dettagliate, e si ricarica in circa 3 ore con il caricabatterie in dotazione o tramite ricarica wireless.

L'autonomia è buona, in linea con quella di iPhone 7 Plus. Apple 23 Set. E' stata migliorata anche la qualità audio tramite gli speaker stereo che offrono ora un volume leggermente superiore e tonalità basse più marcate.

Iscriviti alla newsletter di VICE

Ottima anche la ricezione e la qualità audio tramite capsula auricolare. In questi giorni si è parlato di un problema durante le chiamate vocali che non ho riscontrato nel device che ho provato. Poche le novità per il comparto fotografico. La fotocamera posteriore, invece, sempre sporgente rispetto alla scocca, è sempre da 12 megapixel con stabilizzazione ottica ma ha un sensore più ampio che permette di ottenere una maggiore luminosità ed un minor rumore in foto e video. L'interfaccia è quella solita di iOS, molto essenziale.

Per accedere alle varie regolazioni bisogna entrare nelle impostazioni, cosa davvero molto scomoda. La maggiore potenza di elaborazione del processore A11 Bionic, oltre al nuovo ISP che riconosce diversi elementi della scena, ha consentito anche di portare a 60fps i video in 4K ed a fps i video in slow motion in risoluzione FullHD. La qualità fotografica è ottima.

Le immagini catturate in condizioni di buona illuminazione ambientale sono contrastate e molto dettagliate. Anche i colori risultano sempre molto naturali e bilanciati.

Le sei valide alternative Android all'iPhone 6: Samsung Galaxy S5, LG G3, Galaxy Note 4 ed altri.

Modelli Simili a Apple iPhone 6 Plus: confronta fino a 3 cellulari per scoprire tutte Le migliori alternative all'iPhone 7 Samsung Galaxy S7: Samsung Galaxy S7. Le migliori alternative all'iPhone 7 Plus; Confronto Apple iPhone 7 Plus e modelli simili I migliori smartphone Android alternativi all'iPhone 6 con prezzo e.

Il dettaglio ed il contrasto si mantengono buoni anche quando le condizioni di illuminazione diventano più difficili.